NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

COVID-19 - disposizioni in materia di ammortizzatori sociali e misure di sostegno al reddito per il 2021

18/02/2021
INPS, con la circolare n. 28 del 17 febbraio 2021, fornisce una sintesi dei principali interventi in materia di ammortizzatori sociali e di misure a sostegno del reddito previste dalla legge di bilancio 2021 (legge n. 178/2020), illustrando le novità apportate al relativo impianto regolatorio per le ipotesi di sospensione o riduzione dell'attività lavorativa a causa di eventi riconducibili all'emergenza epidemiologica da COVID-19 e fornendo istruzioni per la corretta gestione delle domande.
Inoltre, in forza del rinvio operato dalla legge di bilancio 2021 ai trattamenti di integrazione salariale di cui al D.L. n. 18/2020, l’Istituto chiarisce che anche ai “nuovi” periodi di integrazione salariale non si applica il contributo addizionale e che sarà possibile richiedere tali periodi anche da parte di datori di lavoro che non hanno mai presentato domanda di integrazione salariale per causale COVID-19.
Infine, l'Istituto precisa che i trattamenti di cassa integrazione salariale (ordinaria e in deroga), assegno ordinario e CISOA, previsti dalla legge n. 178/2020, trovano applicazione - in tutti i settori di attività - ai lavoratori che risultano alle dipendenze dei datori di lavoro richiedenti la prestazione al 4 gennaio 2021.
Servizio Previdenza - fscimone@confindustria.ge.it - (+39) 010 8338.469

Download

Link

No result...